MIDIWORK-OLIVE-PASTA-GRANULARI

engineering  mechanical packaging system

 

Traduci:

MIDIWORK:  la nuova imbustatrice per olive,pasta e granulari totalmente meccanica. Lavora senza compressore aria.

Automatica a basso consumo energetico, semplice ed economica

 

 

       MIDIWORK imbusta "automaticamente": OLIVE,PASTA e GRANULARI

Struttura INOX / Taglio Laser

 

 

 

 

 

 

Canale vibrante e vaschetta di carico

Impianto gestione del peso e PLC, funzioni macchina

 

 

Macchina confezionatrice verticale meccanica che consente, in modalità automatica di:

 

1) Formare il sacchetto da bobina da film a foglia piana tramite colletto a camicia.

2) Eseguire la trazione del film a mezzo cinghioli ed encoder, lunghezza busta.

3) Dosare la quantità di prodotto da confezionare

4) Riempire con salamoia, la dose predisposta, tramite pompa autoadescante.

5) Produrre la saldatura orizzontale, il taglio e il distacco della confezione.

 

 

 

DATI TECNICI

WATERPACK-LIQUIPACK

Dosatura

da 100 a 1000 cc

Tolleranza

+/- 2%

Produttività

Secondo quantità +/- 12 conf.Min

Altezza Busta

Regol.Encoder gestito da PLC

 Tacca (max.280 mm)

Larghezza Busta

TUBO D.88 = L.150 mm.

Alimentazione

220 Volt. 50/60 Hz

Azionamento

Con Motoriduttore asincrono e cammes

Potenza installata

400 VA

Dimensioni macchina

mm 400x750x2100(H)

 

d

PANNELLO DI CONTROLLO

Con PLC Crouzet

 

GESTIONE DEL PESO

2 velocità e cella di carico

 

 

 

Il prodotto mediante un sistema di dosaggio con cella di carico e canale vibrante a due velocità , impostabile da 100 a 1000 gr.viene traslato nella vaschetta di carico, contemporaneamente,il liquido tramite pompa e valvola antigoccia, accede alla busta durante la fase di trazione del film e il momento di saldatura. Le dimensioni della busta sono determinate da due fattori:

A) Larghezza: dipendenti dalla dimensione del film e dal diametro del  colletto di formatura.

B) Lunghezza: Con Encoder gestito da PLC; se il film è neutro o stampato in modalità continua, o a mezzo lettore di Tacca se il film ne è dotato, per la centratura della stampa stessa.

 

Il ciclo"Automatico" con un ritmo sequenziale e pausa intermedia di 1 secondo (Più il tempo relativo alla quantità della dose del prodotto) produce una busta finita e quindi determina la produttività oraria.

Tutte le impostazioni di lavoro,sono facilmente accessibili da PLC:

A) Tempi di Saldatura-

B) Raffreddamento-

C) Dosaggio del prodotto-

D) Dosaggio del liquido

E) Funzione Saldatura/Taglio-

F) Ciclo automatico-

 

   

 Informazioni

 

torna indietro

    Guarda il Filmato:

 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

torna indietro